Imposta di Soggiorno

Fare clic sulla singola voce per visualizzare/scaricare il documento o per accedere a siti esterni.

______________________________________________________________________

NORMATIVA E TARIFFE

E’ stato pubblicato, nella Gazzetta Ufficiale n.143 del 21 giugno 2022, il decreto-legge 73/2022 del 21 giugno, cd. Decreto Semplificazioni 2022. Il provvedimento, in vigore dal 22 giugno 2022, dovrà essere convertito in legge dal Parlamento entro 60 giorni. Tra le misure contenute nel decreto è stata prevista la proroga per la presentazione della dichiarazione dell’imposta di soggiorno per gli anni 2020 e 2021, che passa dal 30 giugno al 30 settembre 2022.

Nella Gazzetta Ufficiale n.110 del 12 maggio è stato pubblicato il decreto del 29 aprile 2022 del MEF che approvata il modello di dichiarazione e le relative istruzioni per gli effetti dell’imposta di soggiorno disciplinata dall’art. 4 del d.lgs. 23/2011  istituita nel ns. comune a decorrere dal 2012

Il modello deve essere presentato esclusivamente in via telematica dai responsabili di imposta ai comuni che l’hanno istituita – tra cui il Comune di Canale

NB – La dichiarazione relativa all’anno d’imposta 2020 deve essere presentata unitamente alla dichiarazione concernente l’anno d’imposta 2021, vale a dire entro il 30 giugno 2022.

Dichiarazione imposta di soggiorno: chi la invia

Il modello deve essere utilizzato dai gestori delle strutture ricettive per la dichiarazione relativa all’imposta di soggiorno di cui all’art.4 del d.lgs. 23/2011, al contributo di soggiorno previsto a carico di coloro che alloggiano nelle strutture ricettive di Roma Capitale introdotto dall’art.14, comma 16, lettera e), del DL 78/2010 e dai soggetti che incassano il canone o il corrispettivo, ovvero che intervengono nel pagamento dei canoni o corrispettivi relativi alle cosiddette locazioni brevi, ai sensi dell’art.4 del DL 50/2017 che disciplina i contratti di locazione di immobili ad uso abitativo di durata non superiore a 30 giorni, ivi inclusi quelli che prevedono la prestazione dei servizi di fornitura di biancheria e di pulizia dei locali, stipulati da persone fisiche, al di fuori dell’esercizio di attività d’impresa, direttamente o tramite soggetti che esercitano attività di intermediazione immobiliare, ovvero soggetti che gestiscono portali telematici, mettendo in contatto persone in cerca di un immobile con persone che dispongono di unità immobiliari da locare.

Come si compila

La compilazione e la presentazione della dichiarazione deve avvenire secondo le istruzioni e le specifiche tecniche allegate.

 

MODULISTICA

 

ALTRA DOCUMENTAZIONE

 

ANNI PRECEDENTI

 

 

(*) Per ottenere gli stessi modelli in formato Word, inviare una mail di richiesta all’indirizzo di posta elettronica ufficiofinanziario@comune.canale.cn.it

Ultimo aggiornamento

23 Giugno 2022, 14:01